K Webster: intervista all’autrice

Scritto il 13/02/2019
da Eleonora

K Webster è un’autrice bestseller USA Today poliedrica, controversa e discussa. In Italia ha già fatto parlare di sé ancora  prima di essere tradotta. Di questa scrittrice, Follie Letterarie ti  propone una storia ricca di emozioni ed erotismo, dove un preside di una scuola, ex-militare ferito nel corpo e nello spirito, deve lottare con l’attrazione nei confronti della figlia dell’uomo che gli ha salvato la vita in guerra.

Dopo aver letto diversi libri di K Webster sono arrivata alla conclusione che ci sono autrici romance rassicuranti, dalle quali sai quasi sempre cosa aspettarti, e poi ci sono autrici come K Webster, i cui libri sono un colpo al cuore e ogni volta ti regalano un’emozione inaspettata e sconvolgente.

Tutto si può dire di questa scrittrice, tranne che sia rassicurante.

Regole proibite è la storia con la quale ho deciso di presentarla alle lettrici italiane. Se vuoi leggere l’intervista in lingua originale, clicca qui.

Ti presento K Webster

K Webster per Follie Letterarie1- Benvenuta Kristi! È un grandissimo piacere averti  ospite nel mio salottino virtuale in occasione dell’uscita di Regole Proibite (Renner’s Rules). Ti piacerebbe cominciare questa intervista raccontandoci qualcosa di te che non si trova nelle tue biografie ufficiali?

Sono un amante totale dei libri. Li leggo con la stessa avidità con cui li scrivo! E quando non scrivo o leggo, i libri li fotografo e poi ne parlo in continuazione. I libri sono davvero ciò che preferisco di più al mondo.

2- Hai scritto tanti romanzi che appartengono a generi diversi, fra cui romance storici, romance paranormali ed erotici. Sei un’autrice che ama la sfida quando scrive. Pensi che ci siano alcuni tuoi libri che possono essere considerati audaci o comunque borderline?

Sicuramente io amo la sfida, sì! Fra i miei titoli più audaci ci sono sicuramente The Wild e Hale (inediti in Italia N.d.T). Entrambi questi titoli sono considerati “pericolosi” visto che escono dai canoni. Nonostante ciò, sono molto legata a essi. Tutte le storie meritano una voce, incluse quelle che secondo molti non devono essere ascoltate.

Regole proibite e la serie Taboo Treat di K Webster

3- Regole proibite appartiene alla Serie Taboo Treats che include storie sexy ed eccitanti. I libri di questa serie seguono un ordine particolare? Vorresti raccontarci qualcosa di più di questa serie?

I libri non necessariamente devono essere letti secondo un ordine per godersene la lettura, ma se proprio volete conoscere in quale ordine io li ho scritti, eccoli ( e altri sono in arrivo)

Bad Bad Bad (disponibile solo sul mio sito, poiché è stato bannato da Amazon)

Coach Long

Ex-Rated Attraction

Mr. Blakely

Malfeasance

Easton

Crybaby

Lawn Boys

Renner’s Rules – Regole Proibite

The Glue

Dane

Enzo

Red Hot Winter

4- Follie Letterarie ama pubblicare le novelle. Vorresti spiegare alle lettrici italiane tutti i benefici che derivano da una breve lettura sexy? Perché hai scelto di scrivere questo tipo di storie?

Questo è grandioso! Penso che le persone possano essere attratte dalle novelle perché tutti sono sempre così impegnati o distratti. Quando leggi una storia breve sexy ed eccitante poi ottieni  soddisfazione quando la finisci in una serata. Io adoro scrivere questo genere di libri perché  permette al mio cervello di prendersi una pausa mentre sono impegnata in storie più lunghe e impegnative, che richiedono anche della ricerca. Questi dolcetti proibiti sono la mia ricompensa!K Webster Regole Proibite

5- Parliamo di Renner ed Elma, i protagonisti di Regole Proibite. Vorresti presentarli alle lettrici italiane?

Adam Renner è il preside di una scuola ed Elma è la figlia di un suo amico commilitone. Quando la ragazza si mette nei guai, il padre chiede ad Adam di poterla ospitare a casa sua in modo da tenerla lontano dai problemi. E chi meglio di un preside può mettere in riga una cattiva ragazza?

Scopri il libro

K Webster la scrittrice

6- Dove trovi l’ispirazione per le tue storie?

Tutti i miei personaggi vivono nella mia testa fino a quando non li libero. Di solito non trovo ispirazione dalle persone o dalla televisione o da altre situazioni.

7- Di cosa ami circondarti quando scrivi? Di cosa non puoi fare a meno?

Io adoro bere il caffè! Non posso sopravvivere senza. Preferisco il silenzio ma mi piace anche quando mio marito strimpella la chitarra. Scrivo con il portatile seduta sulla poltrona. Ho provato altri luoghi ma non mi trovo a mio agio.

8- Come ti senti quando sta per uscire uno dei tuoi libri?

Per la maggior parte del tempo sono nervosa, col pensiero che qualcosa vada storto. Sono sfortunata con la tecnologia. Mi preoccupo sempre che il caricamento non vada per il verso giusto. Per lo più mi sento sollevata e felice quando lancio il mio libro nel mondo. Sono sempre molto orgogliosa delle mie storie e non vedo l’ora che finiscano nelle mano delle mie lettrici.

9- Ti lasci influenzare dalle recensioni?

No, io non le leggo proprio per questo. Se vedo una recensione negativa, mi rattristo e sono portata a compiangermi, cosa che non fa bene al mio processo creativo. Se mi concentro sulla storia come voglio io, senza preoccuparmi di cosa pensano gli altri, sono in grado di scrivere meglio e più felicemente.

K Webster Renner's Rules10- Puoi svelarci a cosa stai lavorando attualmente e quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Ho diversi progetti in arrivo per quest’anno! Sono al lavoro ad altri libri della serie Taboo Treats! E ho anche tanti progetti di scrittura a quattro mani. Alcuni sono infuocati, altri sono struggenti e qualcuno è perverso. Mi piace variare!

11- C’è qualcosa che vorresti aggiungere per le nostre lettrici italiane?

Grazie di cuore per leggere il mio libro. Spero che i personaggi del mio mondo vi piacciano e che vi permettano di staccare e magari poi ne vogliate leggere altri. La lingua italiana è così bella e io sono onorata che il mio libro venga tradotto. È davvero qualcosa di eccitante per me! E grazie a Follie Letterarie che ha creduto nel mio libro.

Grazie Kristi per essere stata con noi!

Per conoscere tutte le pubblicazioni di K Webster, visita il suo sito.

Prenota Regole Proibite

Ora tocca a te! Hai mai letto qualcosa di questa autrice in inglese? Vorresti rivolgerle una domanda? Lascia pure un commento, oppure se non sai l’inglese, scrivi pure la domanda nei commenti, provvedo io alla traduzione. Se l’intervista ti è piaciuta, aiutane la diffusione condividendola sulle tue pagine social. Grazie per la tua attenzione e a presto.