Guido Rojetti
Guido Rojetti nasce a Torino il 30/11/1952. Orfano prematuramente di entrambi i genitori, dopo il collegio inizia il suo apprendistato lavorativo in un’importante legatoria torinese che lo... legherà ancor più al suo innato amore per i libri. A diciassette anni è assunto dalla casa editrice “La Stampa”. A trent’anni crea una società di servizi nel mondo della pubblicità. Negli anni ha pubblicato alcune poesie con la casa editrice “EDIZIONI SIPIEL MILANO” (AUTORI VARI – POESIA “Il mare”, 1987), con la “GIULIO PERRONE EDITORE”. (Il SILENZIO ACUTO DEL MATTINO – Incontri Poetici, 2012) – con la “PAGINE SRL di Elio Pecora” – COLLANA VIAGGI DI VERSI – Nuovi poeti contemporanei (silloge di poesie - 2013). A sessant'anni compiuti cede la sua attività imprenditoriale per dedicarsi esclusivamente al sogno della sua vita: scrivere. E sceglie di esordire col genere che gli è sempre stato più confacente: l’'aforisma. Il 28 Luglio 2014 pubblica il suo primo libro di aforismi, dal titolo: L’amore è un terno (che ti lascia) secco; col quale vince il prestigioso Premio Internazionale per l’Aforisma “Torino in Sintesi” 2014; Attualmente ha in stesura un libro in versi di epigrammi umoristici. Ha in lavorazione altri tre libri di genere umoristico in prosa: uno di sole battute e sketch (con vari personaggi), il secondo di soli racconti nonsense e il terzo di ride-finizioni dei titoli di film, che si propone come seguito del libro: Sfiga all’Ok Corral (Einaudi editore).
Nome
Guido Rojetti
Posizione
Autore